Per l’affidamento dei figli di MJ si è trovato un accordo, per cui non ci sarà più nessuna udienza il 3 agosto.
L’accordo tra Katherine Jackson (madre di MJ) e Debbie Rowe (ex moglie di MJ) prevede che i bambini vengano affidati a Katherine, come MJ aveva disposto nel suo testamento, mentre a Debbie verrà concessa la possibilità di vedere regolarmente (almeno) i due figli di MJ che lei ha dato alla luce.
Sembra che ora Debbie voglia provare a costruire dei rapporti almeno con Prince e Paris.
Secondo l’accordo, Katherine e Debbie divideranno le spese per far seguire i bambini da uno psicologo.

Annunci