In questo periodo stanno uscendo sempre nuove notizie false sul conto di Michael Jackson. A parte la notizia sulla possibilità che MJ abbia scritto una canzone dedicata ai suoi fans durante il processo, che comunque non è stata confermata, oggi la portavoce del Re del pop ha dovuto smentire tutte le altre voci che si erano diffuse in questi giorni.

Raymone Bain ha smentito quelli che avevano ipotizzato che Michael volesse vendere Neverland e che abbia acquistato due ville in Bahrein. Ha dovuto anche smentire che MJ abbia realizzato una canzone insieme ai suoi figli. Inoltre ha confermato quello che già era stato comunicato riguardo l’errore di MJ che è entrato nel bagno delle donne non riconoscendo la scritta in arabo, e i giornalisti hanno inventato tutti gli altri particolari.

Chissà quante altre sciocchezze i giornalisti ci racconteranno in questo periodo in cui c’è attesa per l’uscita della canzone di beneficienza per le vittime dell’uragano. La cosa migliore sarebbe di non comprare più riviste scandalistiche, in modo da scoraggiare questo tipo di giornalismo che è ormai una piaga per la società.