Home

Libri su MJ nel 2012 – Raymone Bain e Chris Cadman

Lascia un commento

Il 2013 sarà ancora un anno segnato dal Re del Pop.

Per il prossimo anno, infatti, sono previste altre due pubblicazioni riguardanti Michael Jackson.

Si tratta di “Michael Jackson – The Lost Years” di Raymone Bain e “Michael Jackson – The Maestro” di Chris Cadman.

Il primo ad essere pubblicato sarà quello di Chris Cadman, febbraio 2013. Cadman, tra le altre cose, è stato anche l’autore di “The Early Years” (2002), “The Solo Years” (2003), “Number Ones Jacksons” (2003) e “For The Records” (2007).

Il 4 giugno 2013, poi, sarà pubblicato quello di Raymone Bain: ex-portavoce di MJ e successivamente anche Presidente della The Michael Jackson Company fondata da MJ per il suo ritorno sulle scene. Con questo libro la Bain vuole fare chiarezza sugli ultimi 4 anni di vita del Re del Pop e rivelare come MJ intendesse recuperare la propria carriera dopo la fine del processo del 2005.

Fonte: mjjforum.it

Annunci

I Jacksons in Italia a febbraio 2013

Lascia un commento

E’ di questa settimana la notizia secondo cui i Jacksons effettueranno due concerti in Italia nel febbraio 2013.

Attualmente i fratelli Jackson sono impegnati nel Tour mondiale “Unity Tour”, iniziato quest’estate e che durerà fino a dicembre 2012 (le date sono visibili sul loro sito ufficiale www.thejacksons.com).

Ad ogni modo, l’Unity Tour proseguirà anche nel 2013. Infatti, sono già stati programmati due concerti in Italia: il primo si terrà l’11 febbraio 2013 all’Atlantico di Roma, mentre il secondo si terrà il giorno successivo all’Alcatraz di Milano.

La prevendita dei biglietti (posto unico in piedi a 46€) è attiva dal 16 novembre. I concerti inizieranno alle ore 21:00.

Interpellato, Jermaine Jackson avrebbe dichiarato: “Sono così felice ed eccitato di esibirmi di nuovo sul palco con i miei fratelli. Non vedo l’ora di cantare tutte le canzoni che erano così tanto una parte della vita di tutti noi. Siamo pronti ed impegnati in prima persona a mantenere l’eredità della famiglia viva, mostrandone ancora una volta ai massimi livelli la creatività e, soprattutto, l’integrità”.

Queste, invece, le dichiarazioni di Jackie Jackson: “Non posso credere che stia finalmente succedendo. Non c’è niente come avere tutti i fratelli in scena allo stesso tempo questo sarà emozionante per i nostri fan di tutto il mondo. E so che a ogni concerto lo spirito di Michael sarà con noi”.

Per quanto riguarda i progetti futuri dopo la fine del tour, Jackie ha rivelato: “Ecco cosa faremo: torneremo in studio e registreremo delle canzoni nuove. Non vedo l’ora”, e ha aggiunto, “Sì, ci sarà un pizzico di presente, ma anche un ritorno al nostro sound tradizionale. Per farla breve, non ci allontaneremo troppo dal nostro stile”.

Fonti: mjjforum.it & rockol