Soltanto ieri è stata divulgata la notizia che Michael Jackson sabato 11 febbraio ha lasciato l’Italia.

Inizialmente la stampa aveva detto che MJ sarebbe tornato in Bahrein il 10, invece l’11 febbraio, sempre viaggiando in incognito, è stato visto all’aeorporto di Fiumicino. Qui ha preso il volo Alitalia delle 21:30 per Londra.

Questo cambio di programma forse è dovuto al suo prolungamento del soggiorno a Sorrento, dove aveva prenotato per due giorni, ma essendosi trovato bene e senza essere disturbato è rimasto tre giorni in più.