Home

1 commento

Dopo il processo contro MJ, grazie anche alle prove portate da Mesereau, la madre di Gavin, l’accusatore, è stata accusata di frode e falsa testimonianza per ricevere denaro dall’assistenza statale.

Durante il processo si era appellata al 5° emendamento per non rispondere alle domande su questo argomento, ma proprio le prove trovate da Mesereau hanno portato all’apertura di un nuovo caso, stavolta come imputata. Proprio la scarsa credibilità della donna, secondo molti giurati, ha portato all’assoluzione completa di MJ da tutti i capi d’accusa.

Annunci

Lascia un commento

Domenica 28 agosto a Londra c’è stata la festa organizzata da MJNewsOnline, The Unbreakable Party, e pare siano arrivati circa 600 fans da 22 paesi diversi. Si sono esibiti vari imitatori, c’erano fan con magliette di MJ e anche tatuaggi del re del pop.

Sul sito della rivista on line dedicata a MJ è stato pubblicato questo articolo.

Michael fans celebrate 47th birthday worldwide

30th of August

Fans all over the world celebrated Michael Jackson’s birthday together, attending events organized by various fan organizations and clubs. There were parties held in Holland, Australia, Las Vegas and of course London.

MJNewsOnline organized the UNBREAKABLE Party, which took place 2 days ago, on the 28th, in Central London, England – and what a success it was!

600 fans from all over the world turned up, and had a great time as they danced, and watched the wonderful show of tribute artists and groups. This being our very first event, we’re extremely pleased with how things went, and are proud to say that everything went smoothly, and without a glitch.

You can check out some event videos and photos in our UNBREAKABLE Party discussion forum. A full report will be on MJJ Source soon.

Happy birthday Michael!

Intanto in Italia "La Repubblica" ha messo in commercio il primo numero della nuova rivista dedicata ai giovani "XL", che contiene notizie su musica, cinema, videogiochi, fumetti. Nella pagina delle classifiche musicali, tra i migliori album in Inghilterra, è ancora segnalato al sesto posto "The Essential" di Michael Jackson. Purtroppo sembra che solo in Inghilterra sia ancora davvero molto popolare per poter entrare nelle classifiche, mentre nel resto d’Europa i fans non sono abbastanza da permettergli di raggiungere i vertici.

Viene anche recensito il dvd sul "Dangerous Tour", descritto come il miglior spettacolo della sua carriera. Il giudizio è molto positivo, ma MJ viene ancora descritto come ex re del pop. E’ come se Elvis Presley o Jerry Lee Lewis venissero descritti come ex re del rock. Jerry Lee Lewis è stato il re del rock, il suo talento superava quello di Elvis, ma per colpa del suo matrimonio con una cugina minorenne fu attaccato duramente dalla stampa inglese e anche in America i media non si interessarono più a lui. Elvis ha copiato molte delle canzoni di Lewis, e molte altre canzoni non erano rock, eppure è stato considerato anche lui il re del rock dopo il successo dovuto anche ai suoi spettacoli dal vivo e ai suoi movimenti. Ma nessuno oggi li considera ex, nessuno può dire di averli rimpiazzati, e la stessa cosa è per Michael Jackson.

Infine, sul sito ufficiale viene svelato che MJ è nel Guinness dei primati per "Thriller": l’album più venduto di tutti i tempi.

4 commenti

Unbreakable party!

Dopo la festa del 23 luglio, sempre a Londra, ora c’è questo immancabile evento.

The Michael Jackson Victory Celebration Saturday 23rd July 1:00pm – Hammersmith Palais, London, England

Per il 28 agosto è stata organizzata una festa a Londra in onore di MJ, per celebrare l’assoluzione al processo e il 47° compleanno del cantante.

Questo è ciò che si può leggere sul sito della rivista dedicata a MJ.

MJNewsOnline presents the Michael Jackson event of the year, the UNBREAKABLE Party – A celebration of Michael’s Victory and 47th birthday.

This huge event will showcase the worlds best Michael Jackson impersonators and tribute artists, with fans from all over the world in attendance. Held in London, England, this will be an evening you’ll remember for the rest of your life.

The first half will be the Concert, with the worlds best tribute artists and impersonators performing. The second half will be party time, where our DJ’s will play a variety of Michael’s most favored songs, and biggest hits!

We are intent on making this the best Michael Jackson celebration event ever, and are doing all we can to acheive that goal.

MJNewsOnline Team
www.mjnewsonline.com

Lascia un commento

Libri sul processo.

La settimana scorsa MJ ha concesso la sua prima intervista in cui parla del processo all’edizione americana del settimanale "OK". I giornalisti scrivono scandalizzati che per l’intervista MJ si è fatto pagare 2 milioni di dollari, ma sicuramente li valeva tutti, altrimenti non glieli avrebbero dati!

Intanto però si è sparsa la notizia che due membri della giuria che aveva assolto MJ hanno deciso di pubblicare due libri con i retroscena della deliberazione. Entrambi erano inizialmente convinti della colpevolezza di MJ.

Ray Hultman, 62 anni, pubblicherà "The Deliberator" scritto con lo scrittore Stacy Brown, ex amico di famiglia dei Jackson.

Invece Eleanor Cook, 79 anni (forse con l’età il cervello non le funziona più), pubblicherà "Colpevole come il peccato, libero come un fringuello", scritto con Larry Garrison, presidente della Silver Creek Entertainment, il quale afferma che è in preparazione un film sul processo vissuto dalla giuria.

Anche questi vogliono sfruttare e approfittare di MJ per arricchirsi, nonostante abbiano fatto parte della giuria che ha assolto MJ. Thomas A Mesereau Jr.

Su questo argomento si è espresso anche l’avvocato Mesereau, e le sue dichiarazioni sono state riportate anche su mjjsource.com:

"Twelve people deliberated and out of that process justice is supposed to result. Now, two months later, these jurors are changing their tunes. They clearly like being on TV," Mesereau said. "I’m very suspicious."

Lascia un commento

"Giallo 1"

Il 2 agosto su Italia 1 c’è stata la prima puntata della trasmissione "Giallo 1" dedicata ai casi di cronaca più recenti. Nello studio di Irene Pivetti c’erano il criminologo Marco Picozzi e una psicologa.

Il primo caso ad essere trattato è stato proprio quello di Michael Jackson.

A parte la psicologa che avrebbe voluto togliere il successo a MJ per poterlo tenere in cura (ma per favore…), la trasmissione ha ricostruito la vita di MJ, dal successo a 9 anni coi Jackson 5 che gli ha rubato l’infanzia, fino ai giorni nostri. Purtroppo non hanno voluto smentire alcuni pettegolezzi, come la diceria che MJ dormisse in una camera iperbarica, e hanno messo in dubbio il fatto che MJ portasse le mascherine sul volto per proteggersi dalla luce.

Comunque è stata mostrata un’intervista a Mesereau in cui afferma che ora MJ starà molto più attento nel come aiutare la gente e nello scegliere chi aiutare. In più fa notare che il video mostrato dall’accusa del primo interrogatorio di Gavin alla polizia ha giocato in loro favore. Infatti si vede chiaramente che il bambino viene forzato dalla polizia a dare determinate risposte.

Ma la parte più bella della trasmissione è quella in cui sono stati mostrati i video dove si vede MJ giocare con i bambini, Macaulay Culkin compreso. Delle scene bellissime che dimostrano l’intenzione di MJ di far divertire i bambini, e come è stato detto anche in studio, MJ non avrebbe potuto molestare i suoi compagni di giochi.

1 commento

Purtroppo devo dare una notizia non positiva, ma neanche tanto negativa. La possibilità di vedere il nuovo album di MJ al primo posto della classifica dei migliori album sul sito della BBC si allontana. Infatti è sceso al sesto posto in quella dei migliori album, mentre in quella dei migliori album RnB è secondo. Comunque si trova ancora nella top ten, quindi sta ancora in buone posizioni.