Come al solito, Michael Jackson è sempre presente o comunque si fa sempre in modo di farlo rientrare nei discorsi.
Così i vj di MTV, parlando di plagi e di canzoni copiate, come al solito hanno tirato fuori la storia che quel fallito di Al Bano per potersi fare un pò di pubblicità accusò Michael Jackson di avergli copiato una canzone. I vj, giusto per fare un pò di disinformazione, hanno detto che MJ perse la causa e se ne andò senza fiatare, quando invece Al Bano perse la causa e fu condannato a pagare le spese processuali più una multa simbolica. Le due canzoni in questione infatti erano ispirate entrambe ad una canzone indiana degli anni ’30 per la quale ormai non c’erano più diritti d’autore da pagare per poterla riadattare.
MTV oramai perde quindi completamente credibilità nel campo dell’informazione musicale. Già è tanto che trasmette live tutto l’evento, ma a parte questo sarebbe meglio se i vj si informassero altrimenti non dovrebbero proprio più comparire e dovrebbero lasciare spazio alla musica e alle notizie vere.