Dopo il processo contro MJ, grazie anche alle prove portate da Mesereau, la madre di Gavin, l’accusatore, è stata accusata di frode e falsa testimonianza per ricevere denaro dall’assistenza statale.

Durante il processo si era appellata al 5° emendamento per non rispondere alle domande su questo argomento, ma proprio le prove trovate da Mesereau hanno portato all’apertura di un nuovo caso, stavolta come imputata. Proprio la scarsa credibilità della donna, secondo molti giurati, ha portato all’assoluzione completa di MJ da tutti i capi d’accusa.