Nella giornata di ieri sono terminate le indagini per stabilire la causa dell’incendio scaturitosi il 24 agosto al Neverland Ranch.
Gli investigatori sono giunti alla conclusione che l’incendio ha avuto origine a causa di un cortocircuito elettrico, ma la causa di ciò non è stata determinata.
Il fuoco, sebbene ha bruciato circa 60 acri di brughiera, fortunatamente non ha danneggiato in modo grave le strutture del parco e gli animali.