Home

1 commento

Michael Jackson sta ottenendo un grande successo in Spagna, dove ormai sta occupando tutte le posizioni più importanti della classifica dei migliori singoli.

Grazie all’uscita del cofanetto "Visionary", che ripubblica le migliori canzoni del Re Del Pop, Michael si è posizionato ai vertici della classifica: 1° con "Billie Jean", 2° con "Rock with you", 3° con "Thriller", e 4° con "Don’t stop ‘til you get enough".

Mentre in Spagna domina il mercato discografico, in altri paesi viene attaccato o deriso in ogni modo. Come ad esempio a Budapest, dove sono stati affissi dei manifesti in cui sono affiancati MJ e Macauley Culkin per criticare la pedofilia, mentre invece è risaputo che Macauley Culkin prese le difese del Re Del Pop nel processo terminato con la piena assoluzione di Michael Jackson. Questi manifesti, essendo stati usati per una campagna elettorale, penso che siano anche controproducenti dato che prende ad esempio un fatto che è stato smentito e quindi provoca soltanto indignazione, anche per chi non è un fan di MJ.

Lascia un commento

Grazie ancora alle uscite dei dual disc di "Visionary", il cofanetto che comprende tutti i più importanti video di Michael Jackson, il Re Del Pop è rientrato in classifica.

Questa volta si trova nella top 10 con le canzoni "Billie Jean" al settimo posto e "Rock with you" al nono posto.

Per poter vedere la classifica, ecco la pagina del sito di MTV: http://www.mtv.it/music/classifiche/chart_list.asp?id_chart=1

L’altro singolo uscito nella stessa settimana è "Beat it", che nella top 10 italiana non è entrato, ma in quella inglese si è posizionato ottavo.

Ecco la pagina della BBC: http://www.bbc.co.uk/radio1/chart/rnbsingles.shtml

Nella classifica spagnola invece il Re Del Pop è riuscito a conquistare i primi tre posti, infatti "Rock with you" si trova in prima posizione, mentre "Thriller" e "Don’t stop ‘til you get enough" si mantengono rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Questa è la pagina della classifica spagnola: http://allcharts.org/music/spain/singles.htm

Oltre ad Italia, Spagna e Inghilterra, nella lista dei paesi che amano ancora il Re Del Pop si può inserire anche l’Irlanda, nella cui classifica "Beat it" si è posizionata ventesima. E’ nella top 20 anziché nella top 10, ma in tutti gli altri stati MJ non è proprio mensionato, perciò è un buon risultato anche questo…

La classifica irlandese si può vedere qui: http://allcharts.org/music/ireland/singles.htm

Lascia un commento

Ieri si è parlato di MJ anche su Coming Soon Television. I presentatori hanno infatti divulgato la notizia che il Re Del Pop ha deciso di chiudere definitivamente il Neverland Ranch.

Pochi giorni fa le autorità avevano imposto a MJ di pagare una maxi multa per non aver pagato gli stipendi di due mesi ai suoi dipendenti del Ranch. Michael Jackson è riuscito a regolare i conti, salvandosi da un eventuale processo legale che lo stato della California avrebbe potuto intraprendere contro di lui se non avesse pagato. Quindi, dopo aver salvato il Neverland Ranch, il Re Del Pop ha fatto quello che ormai in molti speravano o immaginavano che facesse: ha licenziato gran parte dei dipendenti del Ranch.

La portavoce di MJ ha dichiarato: "Tutti sanno che Jackson abita ormai da parecchio tempo in Bahrain….ha deciso quindi di chiudere il suo ranch e ridurre il numero dei suoi stipendiati.".

 

Lascia un commento

Il Neverland Ranch, ex residenza di Michael Jackson, potrà essere riaperto.

Le autorità californaine avevano ordinato la chiusura del parco di divertimenti e dello zoo, dato che i dipendenti di MJ non avevano ricevuto gli stipendi degli ultimi due mesi. Il Re Del Pop aveva cinque giorni di tempo per pagare gli stipendi arretrati e una multa da 160’000 $.

In suo aiuto è accorsa Janet Jackson, l’unica della famiglia ad essere ancora ricca, che ha pagato questi debiti al fratello, salvandolo anche da un possibile processo legale che il Dipartimento delle relazioni industriali della California avrebbe potuto intraprendere.

Lascia un commento

Continuano le uscite dei singoli di "Visionary", il cofanetto che raccoglie le migliori canzoni di Michael Jackson e i relativi video.

Dal 10 marzo sono usciti altri tre dual disc: si tratta delle canzoni "Rock with you" del ’79, "Billie Jean" e "Beat it" del ’82.

"Rock with you" è entrata nella classifica inglese posizionandosi al decimo posto. "Billie Jean" invece non è riuscita ad entrare nella top ten, posizionandosi solo undicesima.

Comunque anche l’Inghilterra entra nella lista degli stati che hanno dimostrato di amare ancora MJ.

A quanto pare il cofanetto non è stato realizzato per il mercato statunitense, dove è evidente che ormai il Re Del Pop interessa solo per spremergli tutti i soldi che si è riuscito a guadagnare.

Questo è il link per la classifica inglese: http://www.bbc.co.uk/radio1/chart/rnbsingles.shtml

Intanto nella classifica spagnola "Thriller" si trova ancora in terza posizione, mentre "Don’t stop ‘till you get enough" è secondo. http://allcharts.org/music/spain/singles.htm

 

Lascia un commento

La BBC e il sito ufficiale di Michael Jackson hanno riportato la notizia che le autorità californiane hanno dato l’ordine di chiudere il Neverland Ranch a causa del mancato pagamento degli stipendi allo staff che ci lavora.

Pare infatti che dalla fine di dicembre gli impiegati non hanno più ricevuto lo stipendio dovuto, così Michael Jackson è stato multato per una cifra di 169’000 $. Inoltre gli ufficiali californiani hanno rilasciato alla guardia al cancello principale l’ordine di chiudere il ranch.

Neverland, che al suo interno ospita anche uno zoo, potrà essere riaperto solo se verranno pagati gli stipendi arretrati.

Lascia un commento

La canzone "Thriller" è entrata in classifica non solo in Italia, ma anche in Spagna. Mentre in America pensano a certe star solo per trovare scandali veri e soprattutto falsi, in Europa c’è ancora gente che ama la musica e ama MJ per quello che è, e non solo per poterlo sfruttare per fare soldi…

Grazie all’uscita del cofanetto "Visionary", la canzone del 1982 che rivoluzionò il mondo del pop e il modo di fare i video è entrata nella classifica spagnola direttamente in prima posizione.

Ieri è stato anche mostrato un pezzo del video nella trasmissione di MTV "Hit List Italia", in cui sono stati trasmessi anche alcuni secondi dell’altra canzone in classifica in Italia: "Don’t Stop ‘Till You Get Enough" del 1979.

Per vedere la classifica spagnola, basta visitare il sito: http://allcharts.org/music/spain/singles.htm