Ok, una nuova notizia è stata diffusa. Dolorosa per alcuni, una semplice conferma per altri.
In pratica, Will.I.Am, il cantante dei Black Eyed Peas e possibile produttore del nuovo album di Michael Jackson, ha detto ai fans di non avere l’aspettativa di veder pubblicato il nuovo album a breve. Ha ribadito che MJ ha lavorato a nuovo materiale per oltre due anni ormai, ma non sa dire quando potrebbe essere rilasciato un nuovo album.
Ha quindi riconfermato le notizie che avevo riportato un paio di giorni fa: Will.I.Am ha detto che MJ è diverso dagli altri artisti, soprattutto visto che molti sono stati ispirati da lui. E MJ ha i suoi tempi, quindi il nuovo album sarà rilasciato quando sarà pronto.
E anche quest’ultima frase lascia intendere che MJ, per la pressione che c’è ora e le insostenibili aspettative, vuole realizzare certamente qualcosa di perfetto, e non lo pubblicherà finché non sarà davvero convinto della perfezione del materiale da inserire nel disco.

Insomma, bisogna mettersi l’anima in pace per quanto riguarda un nuovo album di inediti.
Per ora, invece di stare a pensare sempre ad una possibile data per il rilascio di un eventuale nuovo album, sarebbe meglio godersi quello che MJ ha donato fin ora, e continua a donare, tenendo conto dei risultati che stanno ottenendo i nuovi prodotti che celebrano il 25° anniversario di "Thriller" e gli omaggi che continuano a fargli.

Annunci