Michael Jackson è morto

E’ stato rilasciato il seguente comunicato ufficiale, pronunciato dal fratello Jermaine:
«The legendary King of Pop, Michael Jackson, passed away on Thursday, June 25, 2009, at 2:26 p.m. It is believed he suffered cardiac arrest in his home. However, the cause of his death is unknown until results of the autopsy are known.

His personal physician, who was with him at the time, attempted to resuscitate Jackson, as did paramedics who transported him to Ronald Reagan UCLA Medical Center. Upon arriving at the hospital at approximately 1:14 p.m., a team of doctors, including emergency physicians and cardiologists, attempted to resuscitate him for a period of more than one hour but were unsuccessful.

Jackson’s family requests that the media respect their privacy during this tragic period of time.»

Traduzione:
«Il leggendario Re del Pop, Michael Jackson è scomparso giovedì 25 giugno 2009, alle 12:26 [21:26 ora italiana]. Si presume che abbia avuto un arresto cardiaco in casa sua. Ad ogni modo, le cause della sua morte restano sconosciute fino all’esecuzione dell’autopsia.
Il suo medico personale, che era con lui al momento del malore, ha cercato di rianimare Jackson, così come hanno tentato i paramedici durante il trasporto in ambulanza al Ronald Reagan UCLA Medical Center. All’arrivo, alle 13:14 circa, un team di dottore, tra cui medici di pronto soccorso e cardiologi, hanno cercato di rianimarlo senza successo per circa un’ora.
La famiglia Jackson chiede ai media di rispettare la propria privacy in questo tragico momento.»