Riporto la traduzione di un messaggio che Prince Jackson ha voluto diffondere online qualche giorno fa per chiarire un pò quanto accaduto nelle ultime settimane.

«Prima di tutto vorrei iniziare questo tweet ringraziando i fans che hanno sempre sostenuto me e la mia famiglia, mio padre apprezzava davvero il vostro supporto e io ne faccio tesoro ancora in questi giorni.
Sono sicuro che tutti siano a conoscenza degli eventi accaduti. Non ho sostenuto apertamente mia sorella e i suoi tweet perché stavo aspettando il momento giusto per rivelare la mia posizione. Per quanto posso ricordare, mio padre mi aveva ripetutamente messo in guardia da certe persone e dai loro modi. Sebbene io sia contento che mia nonna sia tornata, dopo averle parlato ho capito quanto fosse stata fuorviata e quanto malamente le fosse stato mentito. Sono molto arrabbiato e ferito. Le seguenti immagini riguardano una chat di gruppo che avevo iniziato con vari membri della famiglia. A questo gruppo di messaggi di testo che avevo inizialmente inviato è stato risposto, ma loro non sapevano che potevo vedere le risposte. Per tutto questo tempo, ci era stato negato di contattare nostra nonna. “Se continuate con le vostre bugie io continuerò con la verità”.

Michael Jackson Jr.
per favore, ReTwittate questo così che non scompaia da Twitter, così come l’immagine allegata»

Il post scriptum è stato aggiunto anche perché il profilo di Prince è stato violato da qualcuno che aveva cancellato l’immagine postate da Prince. Più che qualche hackeraggio esterno, tra i fans si sospetta qualche intervento dei familiari.
Comunque, ecco l’immagine postata da Prince e retwittata da Paris.

Annunci