Billboard ha rilasciato la classifica dei 20 momenti più importanti del 2009 in campo musicale.
Al vertice della classifica quest’anno troviamo la morte di Michael Jackson che ha sconvolto il mondo della musica, proprio ad un passo dal grande ritorno.
Ecco il comunicato:
"Michael Jackson’s sudden and unexpected death on June 25, on the eve of his much-heralded return to the concert stage for a sold-out run of 50 London concerts, put the King of Pop firmly back on his throne. In the weeks and months following his death — which the L.A. police ruled a homicide — Jackson’s memorial service, unprecedented record sales, his will, the battle over his estate, his massive debts and the posthumous concert film of the ill-fated tour rehearsals made Jackson more present than he’d been in years."
Trad:
"L’improvvisa ed inaspettata morte di Michael Jackson il 25 giugno, alla vigilia del suo tanto-annunciato ritorno sul palco per i 50 concerti di Londra che avevano registrato il "tutto esaurito", riporta il Re del Pop saldamente sul suo trono. Nelle settimane e mesi successivi alla sua morte – che la polizia di Los Angeles ha stabilito trattarsi di omicidio – il memorial di Jackson, record di vendite senza precedenti, il suo testamento, la battaglia per la sua eredità, i suoi debiti e il postumo film-concerto delle prove dello sfortunato tour hanno reso Jackson più presente di quanto sia stato per anni."

Annunci