Giusto per dovere di cronaca, pubblico alcune notizie divulgate nelle settimane scorse, anche se non sono molto rilevanti, per tenere informati coloro che non seguono forums o non vanno a caccia di notizie su MJ.
 
Innanzitutto, MJ ha lasciato la casa di Las Vegas in cui è stato in questi mesi pagando 1 milione di dollari d’affitto per circa un anno di permanenza, e si è trasferito in una  villa di 9’300 metri quadrati, appartenente al principe del Brunei Jefri Bokiah. Essa è situata nel quartiere Spanish Trail, abitato da celebrità.
Sembra inoltre che di recente MJ sia stato sulla East Cost, si dice alla ricerca di una residenza estiva, ma il Re del Pop ha incontrato consulenti e avvocati. Il motivo di questi incontri, ha detto la portavoce ufficiale Raymone Bain, consiste in "molti e svariati affari", MJ infatti è a capo di una importante organizzazione. Non ha specificato altri dettagli a riguardo, ma è evidente quindi che i lavori stanno proseguendo.

Ancor prima di queste notizie (sulle quali i giornali hanno ricamato molto, inventando gran parte dei dettagli che, ovviamente, ho tralasciato), la Bain aveva rilasciato una dichiarazione in cui venivano smentiti tutti i pettegolezzi divulgati dai mass-media il mese scorso.
MJ non è stato male e non è sotto dipendenza di farmaci; MJ non aveva parlato di nessun tour europeo; MJ non è stato cacciato dalla casa in cui era in affitto, ma non ha voluto comprarla; MJ non ha intenzione di lasciare Las Vegas (le ultime notizie dimostrano l’infondatezza di queste assurde voci); MJ non venderà i diritti sul catalogo musicale ATV/Sony; MJ non crede che Randy gli abbia mai rubato dei soldi o che qualche membro della famiglia farebbe una cosa del genere.
MJ ha fatto sapere inoltre che è molto amareggiato per la perdita di integrità giornalistica da parte dei "giornalisti", come Friedman, che non fanno altro che inventare false notizie per screditare MJ o i suoi collaboratori.

Annunci